Storie di un Migrante

È il racconto dell’essere umano che una volta tagliato il nastro di un confine si trasforma in un fluido estraneo come la saliva che una volta sputata, disgusta chiunque.

Con il sostegno del Dipartimento federale dell’interno – Servizio per la lotta al razzismo, il Gwenstival III Edizione ha proposto sette puntate radiofoniche che intendono sostenere nel loro piccolo la bandiera dell’Essere Umano e contribuire a sconfiggere l’ignoranza, l’ignoranza e l’ignoranza. E anche l’ignoranza.

Il programma si struttura in tre parti:

  1. Storia di Goffredo
  2. Approfondimento con Ospite
  3. Lo spazio del “Ma vai a quel paese”

Episodio 1.
La storia di Goffredo. 01. Sono il figlio del mondo.
Intervento di Fabiano Alborghetti – scrittore
http://www.fabianoalborghetti.ch/


Episodio 2.
La storia di Goffredo. 02. Sono un rifiuto.
Intervento di Mohamed Malih – blogger e scrittore
http://www.malih.senigallia.biz/


Episodio 3.
La storia di Goffredo. 03. Sono fuggito.
Intervento di Kossi Komla-Ebri, scrittore migrante
http://www.kossi-komlaebri.net/


Episodio 4.
La storia di Goffredo. 04. Sono io.
Intervento di Edoard Wahl, Membro della commissione Nomadi
http://idea-lista.ch/?page_id=696


Episodio 5.
La storia di Goffredo. 05. Sono fuggito di nuovo.
Intervento di Isabella Medici, Helvetas Ticino.
http://helvetas.ch/it/


Episodio 6.
La storia di Goffredo. 06. Sono un rifiuto – parte 2.
Monologo di Amed Picardi, giornalista e musicista beninese.
http://amedpicardi.bandcamp.com


Episodio 7.
La storia di Goffredo. 07. Sono stato.
Intervento di Beat Allenback, giornalista.
http://www.bazarmagazine.ch/bazar.php?sez=w&aut=14


Storia di un Migrante è a cura di:
Lucia Ceccato – Chiasso, Culture in movimento
Alan Alpenfelt – immigrato naturalizzato
Federico Maffezzoli